15 dicembre 2007

saltimbanco



2 commenti:

cornelius ha detto...

ma lei somiglia a lei quanto lui somiglia a te?

New ton ha detto...

mi piace (graficamente) quel senso di gravitazione universale espresso dalla pendenza del seno di lei. In contrasto con il senso antigravitazionale della pendenza dei capelli. Una vignetta di una certa gravita', oserei dire. Bella.
Luca